12 Maggio

Il 12 Maggio di 37 anni fà si teneva il primo referendum della storia Repubblicana;  fatto salvo quello tra Monarchia e Repubblica.

Per tutti i democratici è una data simbolica importantissima non tanto perché si ottenne una vittoria civile confermando l’utilità della legge Fortuna-Baslini, del 1970, con la quale era stato introdotto in Italia il divorzio quanto perché le cittadine ed i cittadini italiani poterono finalmente usare uno strumento di partecipazione democratica costituzionalmente  garantito il cui utilizzo però veniva impedito dai partiti di regime.

Oggi gli eredi del regime partitocratico DC-PCI-PSI tentano di superare i loro maestri.

Quelli ricorrevamo a scegliere le camere pur di non farci votare i referendum ( fu così nel 1987 proprio per un referendum sul Nucleare), questi tentano di far saltare i referendum nazionali del 12 e 13 con l’ “ammuina”sul nucleare, il bavaglio all’informazione, la più classica propaganda per “ andare al mare” e operazioni di disinformatja creando polemiche su magistrati e sicurezza.

Da quel 12 maggio 1974 però gli italiani sono stati chiamati a votare per i referendum in media ogni 2 anni!!!

Questo semplice dato è indice di vitalità democratica; ed è incredibile che con tutto quello che è stato, ed è, fatto in Italia prima per sabotare i referendum e poi per tradirne il risultato ( basta pensare che nel 1993 si vinse il primo referendum per abolire il finanziamento pubblico ai partiti e che oggi è decuplicato grazie alla Lega Nord, quella di Roma Ladrona, che lo ha reintrodotto sotto forma di rimborso elettorale!!!) ci sia così tanta gente disposta a credere nella difesa di questi strumenti democratici.

Se non fosse per questa gente non si spiegherebbe che stiamo ancora a galla! Tra un mese a Gorizia si andrà a votare anche per i PRIMI referendum consultivi comunali e troppo poco si è sentito dai candidati goriziani alle provinciali su questo tema. Dai candidati Presidente e dai candidati consiglieri di Gorizia sarebbe utile sapere se sostengono la consultazione del 12 e 13 giugno e come .

La speranza è che il 12 porti BENE!!!

Pietro Pipi

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.