Approvata l’istituzione del registro comunale dei testamenti biologici ad Aquileia (UDINE)

Salgono a ventiquattro i comuni del Friuli Venezia Giulia che hanno deliberato l’istituzione del registro comunale dei testamenti biologici. Il giorno 26 aprile 2012 il Consiglio Comunale di Aquileia (UD) ha approvato con nove voti favorevoli, uno contrario e 4 astenuti l’ordine del giorno presentato dalla lista civica “Aquileia per tutti” che chiedeva l’istituzione del registro (http://albopretorio.regione.fvg.it/aquileia) .

La modalità operativa scelta per attivare il registro è quella già adottata dal comune di Udine, dove il registro è attivo da novembre del 2011, ovvero attraverso una convenzione con il Consiglio Notarile della Provincia di Udine e Tolmezzo.

Corrado Libra
Associazione Luca Coscioni – Udine

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.