Oggi il primo “matrimonio” gay

IL PICCOLO (Gorizia) 16/20/2013 – Oggi il primo “matrimonio” gay

Sarà celebrato dal presidente Gherghetta a casa Morassi. Settanta invitati. Banchetto dei Radicali

matrimonio-gayL’appuntamento è per le 10 a casa Morassi. Il presidente della Provincia Enrico Gherghetta celebrerà il primo “matrimonio” gay. I due giovani udinesi Luca Olivo e Ivan Ciro Silvestri esprimeranno pubblicamente il loro «legame affettivo di coppia». È annunciata la presenza di una settantina di invitati. Nonostante la cerimonia non abbia alcun valore legale, è previsto anche lo scambio degli anelli. E questa mattina saranno presenti in borgo Castello anche i Radicali. «L’iniziativa tenuta dal presidente Gherghetta di testimoniare i sentimenti di una coppia gay ha un valore puramente simbolico e non produce nessun effetto pratico per la collettività, magari produce un pò di propaganda per lui.

Noi radicali goriziani – scrive Lorenzo Cenni – proveremo dare all’evento una dignità politica. La nostra battaglia è culturale oltre ad essere politica e si chiama: antidiscriminazione, pari opportunità, pari dignità, registro delle unioni civili a Gorizia. Si chiama laicità. E quindi dalle 9.30 saremo presenti noi radicali, con i microfoni di radio Radicale e con i nostri “anacronistici” tavoli di raccolta firme per celebrare la fine del primo tempo di una battaglia politica che si annuncia lunga. Se la petizione anti-discriminazione e sul Registro delle unioni civili non dovesse essere approvata in consiglio comunale, siamo pronti al referendum!». Dal canto suo, Gherghetta ha spiegato di recente che «l’iniziativa rientra nel più ampio progetto che abbiamo voluto intitolare “diritti civili per tutti” e che contempla una serie di azioni positive di contrasto alla discriminazione basata su orientamento sessuale e identità di genere.

Cosa succederà domani (oggi, ndr)? Va precisato che l’atto non ha alcun valore legale: semplicemente, sarà un “coming out” di coppia. Il sottoscritto, che sarà presente alla cerimonia con la fascia, rilascerà ai due giovani udinesi Luca Olivo e Ivan Ciro Silvestri un documento in cui attesterà la loro dichiarazione d’amore». (f.fa.)

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *