Sospesa la raccolta delle firme sulle 8 proposte di legge contro il regime

Comunicato stampa di Rita Bernardini, Antonella Casu, Sergio D’Elia, Maurizio Turco
coordinatori della Presidenza del Partito Radicale

Roma, 12 dicembre 2018

Il Partito Radicale ha deciso di sospendere la raccolta delle firme sulle 8 proposte di legge contro il regime.

Nel sottolineare la censura e l’ostracismo, nei confronti del Partito Radicale e delle sue iniziative, così impedendo ai cittadini di conoscere per scegliere e impedendo al Partito Radicale di essere conosciuto, ringrazia tutti coloro che in queste condizioni si sono attivati e in questi mesi hanno raggiunto i singoli cittadini che era umanamente possibile raggiungere, consentendo loro di avere l’informazione negata.

Riprenderemo la campagna di raccolta firme fino a quando l’obiettivo non sarà raggiunto. Ricominciamo dal compitare l’anagrafe dei militanti della democrazia e del diritto che sin d’ora danno la disponibilità per ricominciare la raccolta.
Noi non molliamo!

PS: Al 12 dicembre sono registrati 2.729 iscritti mancano ancora 271 iscritti e solo 19 giorni per evitare la liquidazione delle idee, lotte, speranze del Partito Radicale.

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.