Eutanasia: ci vediamo a Trieste per Max Fanelli

eutanasia_ts

Dal 10 ottobre Max Fanelli, malato di SLA di Senigallia, ha interrotto le terapie per denunciare la mancata calendarizzazione in Parlamento della proposta di legge popolare Eutanasia Legale.

Sono ormai trascorsi più di due anni da quando abbiamo depositato in Parlamento la proposta popolare. Da allora tante forze si sono attivate, è addirittura nato un intergruppo parlamentare che vede presenti più di 200 deputati e senatori.

Per questo il 14 e il 15 novembre scenderemo nelle piazze italiane di tutta Italia per denunciare questo silenzio e per raccogliere sottoscrizioni al fine di tornare a chiedere ai capigruppo di Camera e Senato la discussione della proposta popolare.

A Trieste in Piazza della Borsa ​sarà presente un tavolo di raccolta firme sabato 14 e domenica 15 novembre dalle 10.00 alle 19.00.

Raggiungici, ti aspettiamo per raccogliere anche la tua firma!

Marco Cappato, tesoriere Associazione Luca Coscioni
Matteo Mainardi, coordinatore Eutanasia Legale

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.