Pordenone – Associazione Radicali Friulani – Gli eletti e i documenti congressuali

Stefano Santarossa

Il congresso di radicali friulani ha confermato alla guida dell’Associazione Stefano Santarossa (presidente) e Tiziano Tommasini (tesoriere).

All’assemblea hanno contribuito con i loro interventi sul tema “Riforme della Giustizia – Amnistia per la Repubblica” l’avv. Maria Antonietta Pili, presidente di AIAF (associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori), sul tema dei diritti civili Giacomo Deperu, presidente di Arcigay Friuli “Nuovi Passi” Udine e Pordenone, sui temi della difesa ambientale Giovanna Casalini, del Comitato per la salvaguardia di Fan Foca (no alla centrale biogas) e Flavio D’Agnolo, del movimento dei cittadini contro l’incenerimento nella pedemontana maniaghese” contro l’incenerimento dei rifiuti nel cementificio di Fanna.

Ai lavori ha preso parte Elia Lunardelli tesoriere dell’Associazione Veneto Radicale. Nei prossimi giorni verrà comunicata la squadra della direzione di radicali friulani che collaborerà con il presidente ed il tesoriere per affrontare il lavoro del prossimo anno.

La relazione di apertura (PDF)

La mozione approvata (PDF)

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *