Michele Migliori nominato segretario dei radicali

simbolo TEP

IL MESSAGGERO VENETO (Gorizia) 21/01/2014 – Michele Migliori nominato segretario dei radicali

Michele Migliori è il nuovo segretario dell’associazione radicale “Trasparenza è partecipazione” di Gorizia. Lo ha stabilito l’annuale assemblea dei soci, riunitasi nelle scorse ore per il rinnovo degli organi dirigenziali e per l’approvazione della mozione generale. Migliori, diciannovenne fiorentino, già militante dell’associazione radicale della città d’origine, e studente del primo anno al Sid di Gorizia, succede al segretario uscente Lorenzo Cenni, che rimane del direttivo in qualità di tesoriere.

I soci dell’associazione hanno eletto inoltre presidente dell’assemblea Pietro Pipi. «Tra le varie iniziative per il 2014 – anticipa il neo segretario – avranno particolare spazio la proposta d’iniziativa popolare sul Tfr degli amministratori e sul Consorzio universitario, oltre che la battaglia fondamentale sull’amnistia, promossa da Radicali Italiani e dal Partito Radicale, che ci vedrà impegnati in prima battuta sul territorio. Stiamo già organizzando per marzo una visita ispettiva al carcere di Gorizia, nella speranza di ripristinare quanto prima lo stato di diritto, che da troppo tempo manca nel nostro Paese». (chr.s.)

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.