«Giustizia giusta» presentati i sei referendum

 

referendum

IL PICCOLO (Trieste) 13/07/2013 – «Giustizia giusta» presentati i sei referendum

Radicali

Per la responsabilità civile dei magistrati (2 quesiti); per il rientro nelle funzioni proprie dei magistrati fuori ruolo; contro l’abuso della custodia cautelare; per l’abolizione dell’ergastolo; per la separazione delle carriere dei magistrati («Il modello processuale del giusto processo non può realizzarsi senza un giudice terzo, ossia realmente equidistante tra il pubblico ministero e il difensore») : sono i sei quesiti referendari sulla «giustizia giusta» presentati ieri in una conferenza stampa al Caffé Tommaseo dall’avvocato Andrea Frassini presidente della Camera penale di Trieste e da Marco Gentili coordinatore per i Radicali della raccolta delle firme.

I referendum si possono già firmare di mattina nelle segreterie dei Comuni e delle Corti d’appello o dei Tribunali oppure ai gazebo dei Radicali in via delle Torri il giovedì e il sabato dalle 16.30 alle 19.30.

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.