Referendum, si voterà domenica 12 giugno

IL PICCOLO (Gorizia) 28/04/2011 – Referendum, si voterà domenica 12 giugno

Ora è davvero ufficiale: i referendum comunali a Gorizia si svolgeranno domenica 12 giugno 2011. A notificare la data indicendo il referendum, dando seguito alla delibera approvata tra mille polemiche prima di Pasqua dal Consiglio comunale, è stata martedì la firma del sindaco Ettore Romoli, arrivata entro il termine fissato in 45 giorni prima della chiamata alle urne. Un termine stabilito in deroga rispetto al Regolamento, che prevedeva ben 60 giorni di anticipo, così come è stata mutata anche la cifra relativa alla spesa per la consultazione, passata da 55mila a 60mila euro.

Il 12 giugno dunque i goriziani saranno chiamati ad esprimersi sui tre quesiti ammessi al referendum: “Volete che tra gli istituti di consultazione popolare previsti dalla Statuto del Comune di Gorizia venga introdotta la delibera di iniziativa popolare?”, “Volete che il referendum consultivo (art. 77 Statuto Comune di Gorizia) sia valido qualunque sia il numero degli elettori che vi partecipi?” e “Volete che il Comitato dei Garanti sia composto da un rappresentante del Comune, un rappresentante indicato dal Comitato promotore del referendum comunale e dal Difensore Civico, con funzioni di presidente?”. Quesiti ai quali, poi, potrebbe aggiungersene un quarto, quello sul testamento biologico, qualora il 16 maggio il tribunale accolga il ricorso presentato dai promotori contro la decisione dei Garanti di non ammetterlo alla consultazione.

Fissata una volta per tutte la data del referendum, restano da definire dettagli come la sede dei seggi (presumibilmente diversa da quella per i referendum nazionali del 12 e 13 giugno) e gli orari di apertura delle urne (da regolamento del Comune di Gorizia si dovrebbe votare dalle 8 alle 20). Per questo però la palla passa dal sindaco ai Garanti, incaricati per Statuto di effettuare queste scelte. (m.b.)

Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.